Progetto artistico, collettiva d’Arte Contemporanea, conferenze divulgative, approfondimenti, incontri con le scuole, laboratori per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere.

L’arte è un modo di guardare il mondo.

Rosso Indelebile, attraverso l’arte, vuole mostrare, raccontare, denunciare, gridare il dolore e la paura provocate dalla violenza di genere e domestica.

Vuole dar voce a chi non ne ha abbastanza, o non ne ha più.

Vuole dare coraggio e supporto a chi non ce la fa.

Vuole suggerire una speranza di giustizia, indicare una via di uscita alla vergogna, una cura all’offesa.


“Rosso Indelebile” è un progetto artistico e sociale nato dall’idea dell’artista e curatrice Rosalba Castelli, esteso tramite le associazioni Artemixia e Eikòn a un collettivo di artisti, il quale si pone come obiettivo quello della sensibilizzazione attraverso l’Arte, dell’informazione relativamente al tema della violenza di genere e domestica e della prevenzione finalizzata alla lotta del fenomeno stesso.

Leggi tutto

Il progetto si propone di usare il canale dell’Arte, con il suo potere esplicativo e comunicativo, come mezzo per incidere, con tatto ma allo stesso tempo in modo diretto, sul piano della problematica di natura culturale che sottende all’origine del fenomeno.

Ma l’arte non è solo veicolo comunicativo, essa diventa, nell’obiettivo del progetto, anche e soprattutto contenitore all’interno del quale affrontare in modo approfondito e trasversale il tema della violenza di genere attraverso convegni e incontri, conferenze divulgative e laboratori con relatori, docenti, operatori del settore, forze dell’ordine ed esperti nei diversi ambiti di applicazione (dal campo psicologico a quello giuridico, antropologico, sociologico e statistico), promuovendo il dialogo, il confronto e la costruzione di una rete tra gli attori (associazioni, enti, istituzioni, istituti scolastici, forze dell’ordine) i quali, quotidianamente, trattano a più livelli, da vicino e in modo diretto o indiretto, la questione.

Le iniziative promosse attraverso il progetto avranno tutte carattere collettivo, saranno aperte al pubblico e senza scopo di lucro per gli organizzatori.

Artisti partecipanti all’edizione 2020

Collettiva di arte contemporanea

Ambretta Rossi
Pamela Rosa Clot
Beatrice Sacco
Lodovica Paschetta
Deborah Joy Bormann
Luca Maria Aquilano
Giovanna Mavilia
Cecilia D’Urso
Roberta Petrone
Salvatore Varveri
Claudia Guccione
Antonio Dibennardo
Tiziana Bussolini
Sara Melis
Sara Francesca Molinari
Claudio Bellino
Marake
Vadis Bertaglia
Angelo Caforio
Pamela Sara

Il progetto artistico di video/foto/pittura “Rosso Indelebile” è di:

Rosalba Castelli, pittrice / performer / concept
Alessandra Ferrua, fotografa
Anna Olmo, videomaker

Performances/monologhi

“Muta la pelle”
performance con:

Margaret Lanterma – performer
Rosalba Castelli – performer
Claudia Appiano – performer
Cristina Schembari – performer
Angela Vuolo – attrice
Jordan D’Uggento – chitarrista
Emanuele Francesconi – pianista

“Medusa”
performance di e con:
Alessia Mallardo – performer

“Non chiamatela vittima!”
monologo di e con:
Silvia Lorenzino – avvocata Centri Antiviolenza E.M.M.A. Onlus

Tavolozze armoniche
Brano originale per chitarra, violino e pianoforte del compositore Jordan D’Uggento

Installazione permanente

concept Rosalba Castelli e Anna Olmo
making Denis Valarin
Centro Commerciale Parco Dora – Torino

con il sostegno e il patrocinio di

con il patrocinio di

IN COLLABORAZIONE CON

© 2019-2020 Associazione Artemixia
tutti i diritti riservati
Foto: © Alessandra Ferrua
Web e grafica: ACD

made with ❤️ in ACD